Blog

scorpione

Per prima cosa, lo Scorpione è intelligente. Senza questa intelligenza dietro, senza questo spessore, le sue caratteristiche sarebbero probabilmente estremismi socialmente inaccettabili, anziché preziose espressioni di un’interiorità ricca e profonda.


regala un tema natale

Regala l’interpretazione del tema natale a una persona cara, fai felice chi ami con un dono personalizzato e unico come è lei per te.

cancro

Il Cancro è un segno cardinale d’acqua, legato a doppio filo con il mondo delle emozioni e dominato dalla Luna. È sentimentale, irrazionale, mutevole, delicato.

gemelli

I Gemelli sono aperti a ciò che gira loro intorno, flirtano con le idee e con le esperienze. Non si trascinano dietro scie sentimentali perché ciò che li muove è la curiosità, il desiderio di accrescimento della loro esperienza del mondo.

ariete

Energeticamente, questo è il punto in cui si concentra la vitalità più intensa dello zodiaco. Iniziativa, passione, competizione, velocità, sono le parole chiave di un segno che vede nell’azione affermativa la sua ragione di essere.

le Case astrologiche

Le Case astrologiche rappresentano in un tema natale gli argomenti fondamentali della vita, gli ambiti esistenziali comuni a tutti noi, come la famiglia, il lavoro, gli studi, le relazioni… Sono raffigurate ncome 12 spicchi, 12 fette della grande torta della vita.

pesci

Qui dai Pesci niente ragionamenti, niente acumi, niente analisi. Si va con altri occhi, si procede con altri lumi. Si sente, innanzitutto. Si intuisce, si presagisce, si aspetta, si sospira, si desidera. Si immagina, tantissimo. Si sogna.

acquario

L’Acquario è il vero spirito libero dello zodiaco, colui che più incarna la spinta verso la libertà dell’elemento Aria. Lui esplora, inventa, rimescola, non si fossilizza mai su un’idea ma resta aperto, pronto a captare stimoli e influssi nuovi.

bilancia

Per scrivere della Bilancia mi verrebbe di rifarmi la manicure, chè mentre digito su questa tastiera le unghie dovrebbero davvero presentarsi meglio. Perché la Bilancia è il segno della bellezza e non ama affatto che si parli di lei in modo non appropriato.

vergine

Il segno della Vergine corrisponde a quella fase del ciclo del frumento in cui bisogna lavorare per conservare quanto coltivato fino a quel momento. La Vergine mette l’estate in un barattolo, cercando di conservarne la luce e il calore per i giorni bui.

Il Progetto del Sole

La Casa in cui troviamo il Sole è per la persona la Casa più importante. In quello specifico ambito della vita, la persona sarà chiamata a esprimersi più intensamente. È quell’argomento che proprio non puoi trascurare e la cui cura ti regalerà le soddisfazioni più profonde e più significative.

capricorno

Con il solstizio d’inverno arriva il segno del Capricorno. Fuori è freddo, gela, c’è la neve, dentro matura la forza e la saggezza, l’autonomia di un segno che non dipende dal Sole per ispirare il suo cammino e va avanti senza nutrirsi della luce altrui.

cose che non puoi chiedere al fuoco

Non puoi dire al Fuoco Fermati. Non puoi dire Rallenta né Ascolta. Non puoi dire Rinuncia né Sospira.
Non puoi dire Seguimi né Aspettami. Piuttosto, fatti prendere tu dalla sua energia. Fatti illuminare tu, dalla sua fiamma

grano e zodiaco

Forse perché sono della Vergine, la cui raffigurazione è una fanciulla china su una spiga di grano, uno dei temi che più amo dell’astrologia è come la parabola del grano riverberi le caratteristiche del segni dello zodiaco, seguendo fedelmente l’arco delle stagioni.

sagittario

Voglio fare un viaggio intorno allo Zodiaco. Incontrare tutti i fuochi e le terre e le arie e le acque. Trecentosessanta gradi di esplorazione, quattro elementi da attraversare, dodici paesaggi in cui perdere il cuore.
Viaggerò a cavallo, col mio prode Sagittario.

ciao

Penso a questo primo post da anni. E a questo blog da non so più quanto. Da anni, alla sera soprattutto, quando tutto mi sembra possibile, accarezzo l’idea non troppo segreta di portare questa mia passione bruciante da dentro, dove prolifera incontrastata tra le viscere, al fuori, dove succedono le cose vere.